Spedizione Gratuita per tutti gli ordini da 75€

Un Natale Normale. L’intervista di Catello Di Maio per VesuvioLive

l periodo di Natale è il periodo della famiglia e delle serate trascorse insieme, ma soprattutto della serenità. Quest’anno, a causa della crisi provocata dalla guerra in Ucraina che si è aggiunta agli effetti post pandemia, la maggior parte delle famiglie dovrà necessariamente fare i conti con l’aumento dei prezzi che riguarda tutti i tipi di bene, compreso l’ormai classico panettone artigianale che a Napoli e dintorni assume delle caratteristiche uniche grazie all’utilizzo di tecniche ed ingredienti particolari.

A Torre del Greco c’è però un fornaio, un professionista dell’arte bianca, che assicura ai suoi clienti un Natale Normale: si tratta di Catello Di Maio, titolare di Cesto Bakery, che venderà i propri panettoni artigianali allo stesso prezzo dell’anno scorso. Non un centesimo di più, e senza intaccare minimamente la qualità. Non solo, fino al 28 novembre offre la spedizione gratuita per gli acquisti effettuati attraverso il sito.

Sembra un “miracolo”, tuttavia non lo è. Poter raggiungere questo risultato non è un’operazione scontata, ma il frutto di una pianificazione ed una organizzazione che non lascia nulla al caso. È il prodotto di una visione imprenditoriale accanto a quella artigianale, in modo tale che ogni “imprevisto” non diventi un problema. È proprio Catello Di Maio a spiegarci in che modo opera.

Catello Di Maio di Cesto Bakery non ha aumentato i prezzi: come ha fatto
Il Natale di Cesto sarà un “Natale Normale”. Come ha fatto a non aumentare i prezzi rispetto all’anno scorso, in un contesto complicato come quello attuale?
Cerco sempre di far quadrare i conti e per farlo cerco di ottimizzare le risorse e di acquistare in maniera oculata e con largo anticipo. Questo ci ha permesso di non aumentare i prezzi per far vivere un Natale Normale a tutti i nostri clienti. Il panettone deve essere un piacere, un’emozione e deve essere qualcosa di giusto.

Lei ci è riuscito senza rinunciare alla qualità.
Molte attività pensano che la soluzione a tutti i mali sia l’aumento del prezzo al cliente, ma non è l’unica strada per massimizzare i propri guadagni e nemmeno intaccare la qualità dei prodotti. Per rendere un prodotto migliore c’è bisogno di massimizzare le materie prime, le risorse e cercare sempre di migliorare i propri processi produttivi.

Quali sono le caratteristiche dei suoi panettoni?
Il nostro panettone è un panettone artigianale, un prodotto diverso da quello che troviamo nei supermercati per una serie di motivi, come un processo di lavorazione lento che impiega circa 50 ore tra impasti e cottura. Un prodotto che è figlio di un anno di lavoro, in quanto noi con il lievito madre ci lavoriamo 365 giorni l’anno e non solo nel periodo Natalizio.

Cesto Bakery – Panettoni 2Che tipo di ingredienti utilizza?
Un nostro panettone è un insieme di ingredienti unici che danno tutti quel tocco in più. Utilizziamo solo farine selezionate, Uva passa 5 crown australiana, Scorze d’arancia candite che non hanno nulla a che vedere con i canditi industriali, nel nostro panettone non si “scartano”. Vaniglia bourbon del Madagascar che rende il panettone profumato e con quella punteggiatura unica.

La qualità degli ingredienti non è tutto: bisogna saperli usare e avere delle perfette conoscenze tecniche. Non a caso lei svolge anche l’attività di consulente per professionisti dell’arte bianca.
Beh sì, molti colleghi mi hanno spinto ad intraprendere questa strada ed abbiamo lanciato un nuovo sito, catellodiamaio.com, dove metto a disposizione le mie competenze e le mie conoscenze per migliorare il modo di gestire un forno.

 

[VIA}

Shopping Cart0

Carrello